Appello per i Testimoni di Giustizia – Blog degli Amici di Pino Masciari

Appello per i Testimoni di Giustizia

Commenti

  1. angela ha detto:

    un altro appello oltre a quelli che la società civile continua a mandare, rimarranno in silenzio anche questa volta???
    cerco di darmi spiegazioni di questi comportamenti ma non riesco a pensare ad una scusa giutificabile….vorrei tanto sapere come si giustificano le istituzioni che stanno in silenzio mentre testimoni di giustizia fanno il loro dovere senza protezione e sostegno da parte loro….
    come vi giutificate?????voi che mi rappresentate dovete render conto a me e a tutti dei vostri comoprtamenti e azioni….vorrei proprio saperlo!!!!
    un abbraccio Pino

  2. Federica Daga Masciari ha detto:

    Ringrazio l’On. Angela Napoli per la dedizione all’argomento Testimoni di Giustizia.
    Purtroppo la situazione di uno è la stessa degli altri TdG.
    Serve un cambio di direzione, serve che lo Stato decida da che parte stare.
    Un buona giornata ai Masciari e ai loro amici.

  3. Rosa ha detto:

    Sono contenta che anche in Parlamento continuino gli appelli  a sostegno dei Testimoni di giustizia e per richiedere un radicale cambiamento in materia.
    Le Istituzioni non potranno tacere per sempre! Cominciano ad essere tanti a chiedere delle risposte quindi dovranno darle! Noi le aspettiamo impazienti!

  4. alby ha detto:

    Un’ altra voce che si alza…è proprio necessario!Il primo giugno dell’anno scorso ero insieme a Pino, e altri testimoni al cimitero di Casal di Principe, per chi non ce l’aha fatta. Non possiamo permettere che ricapiti, non basta difenderli ma bisogno che lo stato si mostri forte e capace…e ora non è così! 

  5. marta ha detto:

    Coraggio,
    tutti devono capire che i testimoni di giustizia sono una risorsa per il nostro Paese e non il contrario come spesso le istituzioni vogliono fare capire!
    vi abbraccio forte Pino, Marisa, francesco e Ottavia!!!
    con affetto
    marta

  6. federica masciari rosin ha detto:

    L’Onorevole Mantovano e la Commissione Centrale da lui presieduta, continuano a difendere un sistema drammaticamente sbagliato e castrante.
    E’ incredibile che continuino con leggerezza inquietante a fregarsene della reale condizione umana ed esistenziale nella quale versano quei pochi cittadini encomiabili che scelgono di testimoniare.
    Cosa può veramente spingere la Commissione a negare un dato così evidente?
    Come si può utilizzare il proprio potere per intimidire chi si dovrebbe difendere, dissuadendo chi è meno forte dal difendere le proprie opinioni ed i propri diritti?
    Come si chiamerebbe questo in un Paese normale?
    Ricatto?
    Tortura?
    Sequestro?
    Grazie On.Napoli, ancora una volta. Rinnoviamo la nostra volontà di essere vicino a chi dimostra con il proprio lavoro quotidiano di essere dalla parte della Giustizia.

  7. paolo ha detto:

    Dai Pino, che anche se non sembra qualche politico è dalla nostra parte. Spero che questo ulteriore appello non cada nel vuoto ma che venga accolto e che riesca a far mettere da parte ai politici i loro interesi personali.

    Con te Pino