racket – Blog degli Amici di Pino Masciari

Taggato: racket

Comments

LO SGOMENTO E’ TANTO ED IL PERICOLO E’ QUELLO DI VENIRE TRAVOLTI.

Sono quotidiane le notizie riguardanti le operazioni antimafia, “dal paladino della legalità Antonello Montante” all’operazione “Quinta Bolgia” , ” al mercato delle scommesse on line” di questa mattina. Ben vengano tale operazioni perchè dimostrano...

Comments

Mazzette sulla ricostruzione dell’Aquila, 10 arresti: spunta altro imprenditore che ride

Mazzette e incarichi a parenti e amici per aggiudicarsi appalti pubblici nella ricostruzione dell’Aquila: a oltre otto anni dal terremoto che causo’ distruzione, 309 morti e circa 1.500 feriti, una nuova inchiesta giudiziaria scuote...

Comments

Processo “Minosse 2”, la Corte d’Appello assolve il clan Mancuso, “il fatto non sussiste”!!!

Esattamente 1 anno fa, l’11 luglio del 2013 il Tribunale di Vibo Valentia condannava in primo grado Giuseppe Mancuso, 39 anni, di Limbadi, con l’accusa di estorsione aggravata dalle modalità mafiose, alla pena di...

Comments

‘NDRANGHETA, I VALLELUNGA, I GALLACE, I GUARDAVALLE……UN PASSATO SEMPRE PIÙ PRESENTE!!!

L’inchiesta “Robin Hood” ci riporta indietro nel tempo, nei luoghi in cui tutta la storia di Pino è cominciata, lì dove i Vallelunga, i Gallace, i Guardavalle e altri clan noti hanno contribuito a...

Comments

ANSA – Mafia: Masciari, corruzione ne è il propellente principale

“Senza mafie sarebbero semplici bande di quartiere” ANSA) – ROMA, 1 FEB – “La corruzione è il propellente principale delle associazioni criminali: questa è una semplice ed inequivocabile equazione; senza la corruzione le mafie...

Comments

LETTERA APERTA AL PREMIER GENTILONI DAL TESTIMONE DI GIUSTIZIA MAURO ESPOSITO

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta indirizzata al Premier Gentiloni ed al Ministro Calenda da parte del testimone di giustizia Mauro Esposito: “Vorrei fare un appello al Premier Gentiloni ed al Ministro Calenda affinché...

Comments

AEMILIA, COSÌ LA ‘NDRANGHETA SI È SPARTITA LE SPONDE DEL PO

Il pentito: “Riciclavo con fatture false di aziende del Nord” Al maxiprocesso sulla mafia calabrese trapiantata in Emilia la deposizione del colletto bianco Pino Giglio, il “commercialista” della cosca Grande Aracri: “A Reggio i...