lavoro – Pagina 3 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Taggato: lavoro

Comments

I giovani e l’incertezza del lavoro: “Perché studiare? Ai colloqui cercano l’esperienza”

“Chi siamo? Da dove veniamo? Siamo soli in questo Universo?“, queste sono le domande essenziali che l’essere umano si pone. Tranne uno studente universitario: a lui non interessa un accidenti di chi siamo e...

Comments

Pensione unica fonte di reddito per 3 milioni di famiglie, ma per le donne l’assegno è più basso

Ai pensionati l’Inps stacca ogni mese un assegno pari a 1352 euro. In media, perché per le donne la pensione è più bassa: hanno un reddito pensionistico di 6mila euro più basso dei “colleghi”....

Comments

Mafie, è lecito inserire le attività illegali nel calcolo del Pil?

Nel 2015 il Pil italiano è cresciuto anche grazie al lieve aumento dell’economia illegale. Lo certifica un Report dell’Istat. Ma sarebbe necessario interrogarsi sulla scelta di considerare voci riconducibili alle attività delle organizzazioni mafiose....

Comments

Elsa Fornero: «I giovani? Pensino al lavoro, non alla pensione» – Bene, ma il lavoro lo Stato lo deve garantire!

L’ennesima esternazione dell’ex Ministro del Lavoro Elsa Fornero è nuovamente verso i giovani, quelli che in passato lei stesso aveva definito “choosy”, schizzinosi nella ricerca del lavoro, in sostanza alla loro non addatabilità a...

Comments

Studenti in piazza contro l’Alternanza scuola-lavoro: “Sfruttati nelle aziende”

Studenti in piazza contro l’Alternanza scuola-lavoro: “Sfruttati nelle aziende” „In tuta blu come gli operai: gli studenti sono in sciopero contro la riforma Buona Scuola e nello specifico contro la cosiddetta “Alternanza scuola-lavoro” che...

Comments

Scorciatoie per convenienza e benefici dai mafiosi: così si ricorre all’Antistato

Milano è la rivelazione, l’ultima in ordine di tempo, ma in tutta Italia vi sono Comuni che potrebbero tranquillamente definirsi alla pari del Comune calabrese di San Luca. La presenza della ‘ndrangheta ha ramificazioni...

Comments

La “fuga” dei 100mila – Se ne vanno giovani e laureati da un paese che non offre un futuro!

“Cervelli in fuga” ma la definizione non è propriamente corretta perchè non si tratta solo di studenti o ricercatori che superano il confine italiano ma di giovani anche non laureati ed a volte nemmeno...