Taggato: italia

Comments

Non serve studiare le mafie per combatterle, più economia e più lavoro generano meno corruzione, già questo sarebbe meglio!

Il Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano ha affermato in un convegno che per combattere le mafie bisogna prima studiarle per capirne a fondo le loro metodologie e per questo auspica una collaborazione con...

Comments

Corruzione: Pignatone, “possiamo batterla” – Pino Masciari, “corruzione e mafie viaggiano sullo stesso binario”

Il Procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone, ha affermato: “La corruzione, come la mafia, può e deve essere combattuta e sconfitta”. Siamo concordi ma alla base c’è un concetto del tutto ineluttabile che Pino Masciari...

Comments

‘Ndrangheta, il sistema rifiuti dei Piromalli: 7 fermi. Coinvolta poliziotta

Che non ci si meravigli più di tanto se quando si effettua un’inchiesta emergono i coinvolgimenti di personaggi insospettabili o, ancor peggio come è successo, vengono arrestati professionisti come avvocati che sulle leggi hanno...

Comments

‘Ndrangheta, dalla Calabria alla Lombardia: i viaggi di sola andata del crimine

I carabinieri hanno ricostruito il continuo traffico degli affiliati L’attività di investigazione che ha portato all’applicazione delle misure di custodia cautelare ha avuto origine dagli approfondimenti avviati nel 2015 dal Nucleo investigativo del Comando...

Comments

Pornografia minorile, arrestato giudice della Corte d’appello di Reggio Calabria

Un giudice in servizio alla Corte d’appello di Reggio Calabria, Gaetano Maria Amato, è stato arrestato dalla polizia a Messina per pornografia minorile. Nei suoi confronti il Gip della città dello Stretto, su richiesta...

Comments

“La Ndrangheta controlla il tifo della Juventus”. Per i giudici il club è intimidito da pressioni dei boss

Lo scrive il tribunale di Torino nella sentenza del processo Alto Piemonte La ‘ndrangheta si è di “fatto imposta nel tifo organizzato esercitando un vero e proprio controllo dei gruppi che supportano la Juventus”....

Comments

Il nuovo codice antimafia è legge via libera alla confisca dei beni per i corrotti

La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il nuovo codice antimafia La Camera dei Deputati ha definitivamente approvato il codice antimafia con 259 voti a favore, 107 contrari e 28 astenuti. Contro...