carovana – Blog degli Amici di Pino Masciari

Taggato: carovana

Conclusione della carovana dedicata a Pino Masciari Comments

Conclusione della carovana dedicata a Pino Masciari

Riportiamo il documento conclusivo della carovana antimafia che tra luglio e agosto ha portato la petizione al TAR di Pino Masciari nel sud Italia. La carovana estiva, organizzata quest’anno dai presidi Roberto Antiochia e...

La carovana continua, Sicilia Comments

La carovana continua, Sicilia

Giunti in Sicilia i ragazzi della carovana incontrano Salvatore Rizzo, Rita Borsellino e Pino Maniaci: tutti sostengono Pino Masciari firmando la lettera per il ricorso al Tar!

 

La carovana continua Comments

La carovana continua

Continua la carovana dal Piemonte dedicata a Pino Masciari,

di seguito parte del documento di presentazione (che trovate qui in versione integrale) e le foto!

 

"(…) Avremmo potuto scriverlo da tempo questo manifesto “rappresentativo” delle buone intenzioni che ci hanno guidato finora e che tuttora ci animano: abbiamo preferito non solo dare senso e significato alle parole che ci apprestiamo a scrivere, ma anche una prospettiva a partire dalla quale quel senso e quel significato possano incarnarsi concretamente nelle nostre azioni future. La prospettiva è proprio quella delle persone che abbiamo scelto di incontrare durante questa carovana. A partire dai loro occhi, dalle loro storie, dalla loro infaticabile sete di giustizia dedichiamo questa carovana a Pino Masciari, alla sua famiglia e a tutti i testimoni di giustizia che danno autorevolezza a questa lotta comune che ha accettato di scrivere un’altra storia italiana. Chiederemo a tutte le persone incontrate di firmare la lettera con la quale Pino ha chiesto al TAR di rendere giustizia alle scelte coraggiose compiute da lui e dalla sua famiglia di contro alle omissioni istituzionali che finora hanno decretato la sofferenza e l’umiliazione di questo testimone di giustizia.
Porteremo con noi la terra della villa di San Sebastiano da Po, uno dei beni più significativi nella provincia di Torino confiscati alla famiglia mafiosa dei Belfiore, luogo fisico da cui partì l’ordine per uccidere il magistrato Bruno Caccia nel 1983: si tratta di un gesto simbolico per ribadire che il significato di quella terra è lo stesso di quella campana, calabrese e siciliana in cui le mafie hanno messo radici: per estirparle sappiamo bene di dover assumerci tutti insieme lo sforzo di coltivare una cultura della legalità democratica capace di far maturare un’altra Italia, libera da ogni potere e subordinazione mafiosa.
(…)"

 

Carovana dedicata a Pino Masciari Comments

Carovana dedicata a Pino Masciari

Qualche giorno fa un gruppo di ragazzi di

Libera Piemonte, il Presidio Rita Atria di Chieri e l’associazione Unilibera, è partito da Torino con l’obiettivo di incontrare le realtà della Campania, della Calabria e della Sicilia.

Questa carovana è stata dedicata a Pino Masciari e si è subito fatta carico della raccolta firme, iniziata poche ore prima della partenza, attraverso la lettera degli Amici di Pino per il ricorso al TAR.

Ad ogni incontro si racconta la vicenda straordinaria di Pino e le persone firmano, firmano, firmano!

Ne abbiamo prove fotografiche: eccole!!!!

 

A Cuneo, Caparezza firma la lettera a sostegno di Pino Masciari…yes!

 

In Campania, dopo un ottimo pranzo alla NCO (Nuova Cucina Organizzata, sorta in un bene confiscato alla camorra), Peppe e Tonino firmano la richiesta al TAR

 

Sempre in Campania, Tina, Alessandra e Gianfranco di Libera Caserta, e Salvatore e Giovanni del Centro Don Peppe Diana, uniscono le loro firme nella petizione per Pino

Acmos, Libera e L’Associazione Antimafia Rita Atria, insieme in una tappa a Pisa Comments

Acmos, Libera e L’Associazione Antimafia Rita Atria, insieme in una tappa a Pisa

E’ UN BOICOTTAGGIO?

Omertà e cultura stonano: potrebbe essere una “distrazione” anche verso il calabrese Masciari? 

EdizioneLeSiciliane-pagina PDF