‘ndrangheta – Pagina 10 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Taggato: ‘ndrangheta

Comments

Le tariffe per i servizi alla clientela della ‘ndrangheta

«Come ogni azienda di servizi che si rispetti, ovviamente anche la ‘ndrangheta ha le sue tariffe, i suoi onorari! E’ assurdo che tutto ciò venga scoperto come una novità mentre sono decenni che il...

Comments

Superati i confini d’Oltralpe, anche i francesi conoscono meglio la ‘ndrangheta, ma non è una novità!

«Nuovo confine superato, nuove opportunità per la ‘ndrangheta! Ora (ma chissà da quando, io ne parlavo già nel 2012) anche la Francia ed i francesi conoscono direttamente sulla loro pelle il malaffare ed il...

Comments

Mafia Capitale, la ‘ndrangheta minaccia Buzzi: “Se parla lo ammazziamo”

«La forza di questo sistema mafioso romano è racchiuso in semplici parole, “…se Buzzi canta i boss l’ammazzano”. Personaggi spavaldi coperti da clan della ‘ndrangheta tra i più forti (i Mancuso di Vibo Valentia),...

Comments

Lo Stato controlla lo Stato, ma il privato da chi è controllato?

«E’ un po’ come il cane che si morde la coda, per quanto possa girare ad inseguire la coda, troverà solo se stesso! Certo è positivo quanto stia accadendo sull’Expo, i controlli certosini e...

Comments

Se sei un boss e sei anziano tranquillo, lo Stato ti libera!

“E’ di qualche giorno fa’ la notizia della scarcerazione del boss (non presunto) Giovanni Mancuso, uno dei più potenti boss della ‘ndrangheta che però, nonostante i suoi reati di associazione mafiosa ed altri gravi...

Comments

La ’ndrangheta ormai ci ha invaso? Allora combattiamo gli invasori!!!

Pino Masciari: Come è sempre stato nella storia, gli invasori vanno combattuti, contrastati e spesso battuti! Lo stesso vale per la ‘ndrangheta e le mafie in genere, vanno combattute con fermezza, senza mai arrendersi....

Comments

Arrestato in Ticino un “banchiere” della ‘ndrangheta

Pino Masciari: questo ci dimostra quanto radicato sia il sistema ‘ndrangheta in Svizzera. Un sistema “sociale” del malaffare a tutti gli effetti in un ambiente dove fino a ieri si pensava fosse luogo di...