Blog degli Amici di Pino Masciari – Pagina 18 – Decidiamo di essere Liberi…..organizziamo il Coraggio

Blog degli Amici di Pino Masciari

Comments

Per salvarsi dalla Ndrangheta bisogna soffrire di solitudine: la rivelazione del procuratore e il bisogno di normalità

PINO MASCIARI: “PER COMBATTERE LA ‘NDRANGHETA DEVE CAMBIARE LA CULTURA ACCOMODANTE ED OMERTOSA DEGLI ITALIANI, NONCHÈ AVERE IL CORAGGIO DI DENUNCIARE!” Anche chi in buona fede proclama il diritto a una esistenza civile nella...

Comments

SETTIMANA AMARA MA NON FACCIAMO DI TUTTA L’ERBA UN FASCIO – BUONA DOMENICA

Le notizie, gli aggiornamenti che arrivano da Firenze sul bruttissimo fattaccio dei due carabinieri che avrebbero usato violenza sessuale contro le due ragazze statunitensi, sta creando non poca vergogna e rabbia verso l’arma che...

Comments

Nel “processo Formigoni” la Regione Lombardia non sarà parte civile, la politica fa quadrato, poco importa come siano andati i fatti!

Come spesso accade, quando è un politico a ritrovarsi dinnanzi ad un giudice in tribunale, la politica fa quadrato in difesa dell’imputato di turno, a prescindere da come siano andati i fatti, sembra quasi...

Comments

Un altro boss della ‘ndrangheta che viene scarcerato – Pino Masciari: “Gli ‘ndranghetisti in libertà, gli uomini onesti prigionieri della loro onestà”

“Uno ne entra e 10 ne escono”, così verrebbe da dire seguendo le notizie quotidiane. Ed è così che Tonino La Rosa, boss “capobastone” dell’omonimo clan di Tropea viene rilasciato dai giudici della Corte...

Comments

‘Codice Narcos’: così la ‘ndrangheta gestisce il traffico di droga con il Sud America

Un metodo di comunicazione tecnologico criptato. Che permette agli ‘ndranghetisti di gestire il narcotraffico in continuo contatto con i cartelli sudamericani. Chi è coinvolto nel commercio degli stupefacenti riceve un cellulare “protetto”  da settemila...

Comments

I più importanti latitanti della ‘ndrangheta catturati all’estero, ma chi li aiuta a varcare i confini del paese?

È un dato di fatto che i più grandi latitanti, i boss più importanti della ‘ndrangheta vengono catturati all’estero, ma la domanda che dobbiamo porci non è questa ma bensì il come e con...

Comments

ʼNdrangheta, catturato in Uruguay il superlatitante Rocco Morabito: era il re della coca di Milano

Il boss, indicato dalla polizia tra i cinque ricercati più pericolosi, era in fuga da 25 anni. Dovrà scontare una pena di 30 anni E’ stato catturato in Uruguay il boss della ‘ndrangheta Rocco...

Comments

Pino Masciari: “Solidarietà e vicinanza al Senatore del M5S Alberto Airola per la vile aggressione subita”

“La violenza non ha connotati politici e quando avviene la condanna dev’essere unanime, cosa che purtroppo non ho visto in quest’occasione. L’aggressione subita dal Senatore del Moviento 5 Stelle On. Alberto Airola, al quale...