Ostia è l’inferno da decenni, accorgersene ora è solo ipocrisia. Ma lo Stato dov’era???