ANSA – Aeroporti: testimone giustizia,sbagliato isolamento Calabria

Lotta a criminalità e cosche anche attraverso sviluppo economico

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Pino Masciari, imprenditore calabrese e testimone di giustizia, simbolo della lotta alla ‘ndrangheta, manifesta sdegno e disappunto nell’apprendere la notizia relativa al disimpegno di Alitalia dall’aeroporto di ReggioCalabria che metterebbe in discussione la stessa operatività della infrastruttura, e che arriva dopo la chiusura definitiva dell’aeroporto di Crotone, avvenuta il 1 novembre scorso.

La Calabria non può e non deve rimanere terra di confine – dice Masciari – la lotta alle criminalità organizzate, ed alle egemonie locali delle cosche, passa anche attraverso lo sviluppo economico, la crescita culturale e relazionale dei cittadini calabresi. Per ottenere ciò, è necessario avere e mantenere infrastrutture funzionali, e prevederne il potenziamento. La politica locale e nazionale faccia il suo compito. Intervenga subito per mantenere in vita l’Aeroporto dello Stretto Tito Minniti. La Calabria non può e non deve rimanere una terra isolata e abbandonata”, conclude Masciari.

(ANSA)