Categoria: Le parole di Pino Masciari

Comments

Pino Masciari: I giovani sono la priorità!

  Napolitano: “L’Italia è finita 
senza lavoro per i giovani” L’Italia è povera perché non ha la capacità di creare lavoro. Il lavoro è ricchezza e i  giovani sono la priorità. Incontro tanti giovani e...

Comments

Arrestato Brienza per corruzione, guidava Autorità vigilanza per appalti. Pino Masciari: la corruzione non è più tollerabile.

  Ma se è accusata di corruzione la figura dell’Autorità di vigilanza per i contratti pubblici dove andremo a finire?  Mentre i cittadini vivono sotto il peso incalzante dell’aumento delle tasse, c’è chi invece...

Comments

Pino Masciari: lo Stato rafforzi le sue difese!

  La denuncia del procuratore Borrelli «Se lo Stato è assente, la ‘ndrangheta vince» Sia ascoltato l’allarme del Procuratore Borrelli. E’ vitale non sottodimensionare per troppo tempo le risorse e il personale della Distrettuale...

Comments

L’urlo di Pino Masciari: tutelare la vita è la priorità.

  Porto di Gioia Tauro. E’ grave sapere che c’è una mancanza di trasparenza e di informazioni su  operazioni che interessano la sicurezza di un territorio e la sua gente! Il silenzio e la...

Comments

Pino Masciari: l’azienda ‘ndrangheta appalta ovunque – “Tav”

  Ancora una volta a dimostrazione che gli appalti pubblici sono tra le attività preferite dall’ organizzazione ‘ndranghetista, che opera sempre con i sodalizi infiltrati nel tessuto economico. Ancora al Nord perché “l’affare “...

Comments

Papa Francesco e la politica dell’umiltà. Pino Masciari: ascoltiamolo!

   l’aberrazione alle mafie è l’ora della corruzione e della politica:  “La corruzione è il male endemico della politica. Oggi il problema della politica è che si è svalutata, rovinata dalla corruzione”. Continuano i pensieri...

Comments

Oggi a Torino la Commissione Parl. Antimafia commemora Bruno Caccia

  Commemorare l’omicidio di Bruno Caccia oggi e a Torino in Commissione Antimafia  con la presidente nazionale On. Rosy Bindi è particolarmente rilevante, così come  è grave che l’ uccisione del magistrato a distanza...