Categoria: Articolo

Comments

l’allarme del procuratore De Raho: “Economia nazionale è in pericolo”

“La ‘ndrangheta è un pericolo per la nostra economia a livello nazionale perché riesce a movimentare masse di denaro enormi e reinvestirle attraverso soggetti che apparentemente sono puliti”. Lo ha detto il procuratore di...

Comments

“La Ndrangheta controlla il tifo della Juventus”. Per i giudici il club è intimidito da pressioni dei boss

Lo scrive il tribunale di Torino nella sentenza del processo Alto Piemonte La ‘ndrangheta si è di “fatto imposta nel tifo organizzato esercitando un vero e proprio controllo dei gruppi che supportano la Juventus”....

Comments

Anche i figli della ‘ndrangheta so’ pezzi a cuore della giustiziau

Intervista con Roberto Di Bella, Presidente del tribunale per i minori di Reggio Calabria di Fraterno sostegno ad Agnese Borsellino e Osservatorio veneto sul fenomeno mafioso: Quante probabilità ha un ragazzo, figlio o nipote,...

Comments

Ndrangheta. Ferrara (M5S): “Chi sta sopra?”  

Vi proponiamo un’interessante articolo in merito alla puntata di Presa Diretta andata in onda su rai3 lo scorso lunedì dal titolo “Mammasantissima”, puntata che voleva mettere in risalto tutti i livelli costruttivi della ‘ndrangheta...

Comments

Il nuovo codice antimafia è legge via libera alla confisca dei beni per i corrotti

La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il nuovo codice antimafia La Camera dei Deputati ha definitivamente approvato il codice antimafia con 259 voti a favore, 107 contrari e 28 astenuti. Contro...

Comments

Scorciatoie per convenienza e benefici dai mafiosi: così si ricorre all’Antistato

Milano è la rivelazione, l’ultima in ordine di tempo, ma in tutta Italia vi sono Comuni che potrebbero tranquillamente definirsi alla pari del Comune calabrese di San Luca. La presenza della ‘ndrangheta ha ramificazioni...

Comments

La “fuga” dei 100mila – Se ne vanno giovani e laureati da un paese che non offre un futuro!

“Cervelli in fuga” ma la definizione non è propriamente corretta perchè non si tratta solo di studenti o ricercatori che superano il confine italiano ma di giovani anche non laureati ed a volte nemmeno...