Articolo – Pagina 439 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Categoria: Articolo

Catanzaro Iniziative pro-De Magistris: oggi il black out di Corbelli Comments

Catanzaro Iniziative pro-De Magistris: oggi il black out di Corbelli

Inchiesta Poseidone, il sen. Pittelli interrogato per la seconda volta

CATANZARO. L’inchiesta Poseidone va avanti, le polemiche sulla richiesta di trasferimento del pm De Magistris e del procuratore capo Lombardi pure. Ieri mattina il sen. Giancarlo Pittelli, coordinatore regionale di Forza Italia, è stato interrogato dal sostituto procuratore di Catanzaro Salvatore Curcio, titolare dell’inchiesta Poseidone sui presunti illeciti nella gestione dei finanziamenti nel settore della depurazione. Pittelli, che è indagato per associazione per delinquere finalizzata alla truffa e all’abuso d’ufficio,era già stato sentito dallo stesso magistrato, per 6 ore, martedì scorso. E quella di ieri sarebbe stata proprio la prosecuzione dell’interrogatorio di martedì. L’inchiesta Poseidone era stata aperta da De Magistris, al quale era stata poi revocata dal procuratore Lombardi proprio dopo che il pm aveva inviato un’informazione di garanzia a Pittelli senza informare preventivamente il capo dell’ufficio. Il parlamentare aveva chiesto più volte di essere interrogato. Intanto, continuano le prese di posizione in vista della decisione del Csm sulla richiesta di trasferimento avanzata dal ministro Mastella a carico di De Magistris e Lombardi. Il leader del movimento “Diritti civili” Franco Corbelli ha dato appuntamento per questa sera ai calabresi: «Spegnete per cinque minuti, dalle 21 alle 21.05, le luci di tutte le case. «Sarà una sorta di referendum  popolare i cui risultati verranno certificati dall’Enel».  Sul fronte della magistratura emergono spaccature. Il procuratore generale di Torino Giancarlo Caselli, a Cosenza per una convention, ha espresso l’auspicio che si faccia subito chiarezza. Pareri contrastanti all’Associazione nazionale magistrati. Se il procuratore aggiunto di Torino Maurizio Laudi (Magistratura Indipendente) esclude che si possa parlare di un’«interferenza politica», non è dello stesso avviso l’ex pm di Palermo Gioacchino Natoli (Movimento per la giustizia)e componente della giunta dell’Anm, secondo cui , chiedendo un provvedimento d’urgenza, Mastella «sembra seguire la logica del suo predecessore, che mandava le ispezioni ai magistrati che assumevano iniziative non conformi ai desiderata del governo». Invita a sdrammatizzare il procuratore di Venezia Vittorio Borraccetti (Magistratura democratica): «Abbiamo la garanzia che è il Csm che deciderà e come magistrato non posso che sentirmi rassicurato».Ieri sera, infine, è comparso un post di Beppe Grillo pubblicato nel blog del comico. «De Magistris deve rimanere a Catanzaro e concludere le sue indagini. Che credibilità può avere un governo che si comporta nello stesso modo dello psiconano nei confronti della magistratura  .(g.l.r.)    

clicca qui:  pdf                                          

fonte: Gazzetta del Sud  del 30 settembre 2007

inchiesta-poseidone-il-sen-piattelli-interrogato-per-la-seconda-volta-gazzetta-del-sud-del-30-settembre-2007.pdf Comments

inchiesta-poseidone-il-sen-piattelli-interrogato-per-la-seconda-volta-gazzetta-del-sud-del-30-settembre-2007.pdf

Il racconto di E.C. – accompagnando Pino Masciari Comments

Il racconto di E.C. – accompagnando Pino Masciari

pino-300.jpg

foto di Marco Donatiello/DP Studio

 

Riceviamo la segnalazione di un articolo su un giornale di quartiere di Torino dove E.C. racconta la sua esperienza con Pino Masciari. Riportiamo il bel racconto di esperienza umana:

pino_piazza17sett-1_ridotto_01.jpg

Clicca sull’immagine per la versione leggibile