Categoria: Newsletter

Il Programma della Giornata degli Amici di Pino Masciari Comments

Il Programma della Giornata degli Amici di Pino Masciari

PROGRAMMA (work in progress)

h 15:00 Introduzione: Perchè questa giornata.

h 15:10 Video: “Dieci anni sotto protezione: l’imprenditore Pino Masciari”

h 15:30 Testimonianze: “Altri imprenditori si raccontano”

h 16.30 Intervento di Pino Masciari

h 17:00 Interventi e dibattito con gli ospiti

h 19.00 Spettacolo teatrale: “Legàmi” del regista Francesco Pileggi, realizzato dagli studenti del laboratorio teatrale del comune di Lamezia Terme.

h 20.00 Buffet

il Programma potrà subire variazioni

Presentazione della Giornata degli Amici di Pino Masciari Comments

Presentazione della Giornata degli Amici di Pino Masciari

La giornata degli “Amici di Pino Masciari ” è un’iniziativa scaturita da diverse persone che hanno incontrato per caso o per curiosità Pino Masciari.

Lo svolgimento è previsto a Catanzaro per il pomeriggio di domenica 28 ottobre, a partire dalle 15:00, presso il Villaggio Guglielmo di Copanello di Stalettì (CZ) – Piazza Susanna 1.

L’evento è promosso dai cittadini che hanno letto la sua storia, altri che lo hanno incontrato in occasioni pubbliche, lettori del suo blog (www.pinomasciari.it) ed esponenti di associazioni che operano quotidianamente nel sociale, soprattutto contro le mafie, per la legalità.

L’incontro di tutte queste esperienze ha generato l’intenzione di capire, insieme alle Istituzioni, quale insegnamento trarre dall’esperienza vissuta da Pino Masciari e dalla sua famiglia negli ultimi dieci anni e conoscere quale futuro si prospetta per loro.

Questo perchè Pino è diventato realmente un amico con il quale condividiamo la passione quotidiana per la legalità.

E’ bene definire un obiettivo chiaro, per questo la definizione “Amici di Pino Masciari” portata nel contesto del suo territorio natio è una responsabilità che ognuno di noi ha deciso di assumere, consapevoli dei rischi che comporta per noi tutti.

E’ un segnale inequivocabile di senso dello Stato: oltre l’affetto per la persona innanzitutto vi è la necessità dei cittadini di sapere che le Istituzioni operano in modo efficace per dare tutto il sostegno in caso di ribellione ai ricatti mafiosi come è previsto dalla legge

Prossimi appuntamenti di Pino Masciari Comments

Prossimi appuntamenti di Pino Masciari

Domani 16 ottobre Pino Masciari sarà presente a Locri alla commemorazione del secondo anniversario dell’omicidio di Francesco Fortugno. Nell’occasione si inaugurerà un nuovo commissariato di Polizia.

Giovedì 18 ottobre è invitato alla Facoltà di Psicologia di Firenze

Lunedì 22 ottobre Pino Masciari è stato invitato a partecipare al convegno della Confesercenti contro il racket e l’usura, in occasione  dell’Assemblea Nazionale dei 15 anni di SOS Impresa .

Giornata degli Amici di Pino Masciari Comments

Giornata degli Amici di Pino Masciari

banner-blog-pino-masciari_www.JPG

Sono passati due anni da quando abbiamo conosciuto Pino Masciari, la sua famiglia, la sua storia. Lo abbiamo seguito, sostenuto, conosciuto.

Poi abbiamo cominciato a raccontare la sua storia ai nostri amici e famigliari, ci siamo confrontati e da un’idea di Rosario, Laura, Roberto, Andrea e altri è nato questo blog, con la sana incoscienza di dove avrebbe portato. Ora lo sappiamo.

Intanto ha costruito una rete di persone vicine a Pino Masciari, una community virtuale che segue con costanza le sue vicende e che si ritrova nella realtà per fare qualcosa di più ogni giorno. Siamo cittadini innanzitutto, alcuni legati ad associazioni, alcune le vedete nei link della colonna a destra, ma non solo.

Ma quando siamo qui siamo semplicemente: Amici di Pino Masciari.

Bene, gli Amici di Pino Masciari si incontreranno il 28 ottobre 2007 a Copanello di Stalettì (CZ) in una giornata per conoscersi e soprattutto per confrontarsi con le Istituzioni sull’insegnamento che abbiamo ricevuto dalla scelta di Pino.

Sono state invitate le massime autorità che si occupano o si sono occupate in passato della tutela della sicurezza dei testimoni di giustizia, quelle che si sono spese costantemente per salvaguardare nelle sedi opportune l’attenzione su un argomento che abbiamo imparato essere controverso e complicato. Abbiamo invitato parlamentari, presidenti di associazioni ed esponenti di istituzioni locali che sono state vicine a Pino Masciari per un confronto diretto, per ascoltare le nostre riflessioni e farsi ascoltare da un’assemblea attenta e propositiva.

La Giornata degli amici di Pino Masciari Comments

La Giornata degli amici di Pino Masciari

Giornata degli amici di Pino Masciari

Dopo aver accennato più volte a questa iniziativa siamo contenti di iniziare questa settimana con una grande notizia: è ufficiale che il

28 OTTOBRE 2007 a Copanello di Stalettì (CZ) presso il Villaggio Guglielmo

si svolgerà la Giornata degli amici di Pino Masciari

 

A brevissimo implementeremo una pagina dedicata alla giornata dove troverete il programma, le indicazioni per partecipare anche senza presenziare. Seguiteci.

Estorsione a Montepaone Il reato in prescrizione Comments

Estorsione a Montepaone Il reato in prescrizione

271132815_23c797a067.jpg                                   

                                                      dal tribunale

Non è servita la costante presenza e l’instancabile impegno dell’imprenditore e testimone di giustizia Pino Masciari. Il  processo contro i suoi presunti aguzzini è finito senza una condanna: il reato è caduto in prescrizione come previsto dalla legge ex Cirielli. Masciari ieri si è nuovamente recato in aula per il previsto confronto con il teste Antonio Valente, l’operaio che nel  1988 avrebbe assistito alle richieste estorsive ricevute dall’imprenditore Masciari nel cantiere di Montepaone. Imputati nel processo Fiorito Procopio, Umberto Lentini e Roberto Codispoti. L’avvocato Conidi, che assiste Pino Masciari, aveva chiesto il confronto con il teste. Già rinviato nella scorsa udienza, il confronto era stato fissato per ieri mattina. La prescrizione però ha reso tutto inutile. Le dichiarazioni rese da Masciari, giudicate comunque credibili, non hanno portato ad alcuna condanna. L’imprenditore coraggio che da dieci anni vive blindato e lontano dalla sua terra, che denunciato e fatto arrestare affiliati ai clan, si dice «rammaricato, ma comunque – ha detto – continuo a credere nello Stato, perché lo Stato siamo noi. Comunque sia quindi vado avanti e anzi lancio un appello a tutti i cittadini calabresi, ai giovani e agli imprenditori soprattutto: denunciate quando scoprite che c’è del marcio.Questa – ha aggiunto il testimone di giustizia Pino Masciari – è l’unica speranza per avere anche per noi un futuro di vera democrazia».g.m.fonte: Calabria ORA giovedì 11 ottobre 2007