Categoria: Newsletter

Chi sono Comments

Chi sono

Sono un imprenditore edile calabrese, nato a Catanzaro nel 1959, sottoposto a programma speciale di protezione dal 18 ottobre 1997, insieme a mia moglie Marisa Salerno (medico odontoiatra) e due bambini, perché ho denunciato la criminalità organizzata “ ’ndrangheta ” e le sue collusioni .

La criminalità organizzata, insieme a personaggi di spicco del mondo politico ed istituzionale, ha distrutto le mie floride imprese di costruzioni edili. Come? Bloccandone le attività, rallentando le pratiche nella pubblica amministrazione dove essa è infiltrata, intralciando i rapporti con le banche con cui operavo. Tutto ciò dal giorno in cui ho detto basta alle pressioni mafiose dei politici ed al racket della ‘ndrangheta.

Le mie imprese occupavano mediamente qualche centinaio di persone, cui va aggiunta l’occupazione di ditte specializzate in vari settori (idraulico, impiantistico,di pavimentazione, lavorazione intonaci, ecc.) e svolgevano attività sia nelle opere pubbliche che nel settore privato.

Una delle due, nello specifico la “ Masciari Costruzioni ” operava con gli appalti pubblici: dunque era orientata alla costruzione di: Case Popolari, Impianti Sportivi, Scuole, Strade, Restauri di Centri Storici, ecc. Lavoravo bene, avevo anche dieci cantieri aperti contemporaneamente . Nel contempo, l’altra impresa societaria lasciatami da mio padre, in cui avevo l’incarico di amministratore, costruiva Abitazioni Civili destinate alla vendita e realizzava lavori privati per conto terzi.

Inizialmente mio padre e poi successivamente io, riferivamo alle Forze dell’Ordine le pressioni di natura estorsiva che la ‘ndrangheta esercitava sulle nostre imprese e del pericolo cui eravamo esposti.

Giornata degli Amici di Pino Masciari Comments

Giornata degli Amici di Pino Masciari

banner-blog-pino-masciari_www.JPG

Sono passati due anni da quando abbiamo conosciuto Pino Masciari, la sua famiglia, la sua storia. Lo abbiamo seguito, sostenuto, conosciuto.

Occasioni per incontrare Pino Masciari Comments

Occasioni per incontrare Pino Masciari

Firenze 2 Dicembre 2007

dopolavoro ferroviario, via alamanni 32/R

dalle 15 alle 20

Grillonews .com & Antenneattive.org

Presentano un incontro aperto al pubblico sul tema della libera informazione.

Pino Masciari, sarà ospite della giornata.

Sarà l’occasione per coltivare l’amicizia tra Pino e i Gruppi Meetup, nata in occasione del raduno Nazionale dello scorso 17 Novembre.

L’incontro sarà trasmesso in diretta web su Antenneattive.org

La rete di amici intorno a Pino cresce ogni giorno che passa!

 

Teatro Carcano, Milano

11 Dicembre 2007 – ore 21

Tempi duri per l’antimafia, filo da torcere per i magistrati impegnati in prima linea a indagare, investigare e togliere coperchi da pentole bollentissime… Indignato dalle cronache giudiziarie di questi mesi neri e da una politica troppo spesso spudoratamente connivente, un gruppo di libere cittadine e liberi cittadini ha deciso di organizzare una serata al Teatro Carcano di Milano dal titolo BREAK THE MAFIA. Una serata per rompere il silenzio, per abbattere il muro sempre più alto dell’indifferenza, ma anche per smuovere le coscienze, per informare senza filtri mediatici, per risvegliare il senso civico, per …. Per queste e molti altre ragioni, con il sostegno prezioso e la collaborazione fattiva di due associazioni, Ammazzatecitutti e Liberi di pensare, il gruppo organizzatore è riuscito ad avere come ospiti sul palco (in ordine alfabetico): Sonia Alfano, Salvatore Borsellino, Luigi De Magistris, Pino Masciari e Aldo Pecora. Alla serata prenderà parte anche Clementina Forleo come ospite speciale. Introduzione ed epilogo della serata, una performance di Break Dance, la danza di strada, tutta incentrata e giocata sul delicato tema. Moderatori: Gianni Barbacetto e Antonella Mascali. Visita il sito Break the Mafia

Le novità del blog di Pino Masciari Comments

Le novità del blog di Pino Masciari

Foto di Code Poet Dedicata a Marisa e Ottavia

 

Rieccoci! E’ una bellezza assistere a come sta crescendo la famiglia Masciari: oramai ci stiamo crescendo di giorno in giorno grazie alle new entries degli Amici di Beppe Grillo.

Dico che cresce la famiglia Masciari perchè molti stanno firmandosi adottando questo cognome che per molti rappresenta il meglio dell’Italia, non credo di esagerare visti i commenti e le email ricevute.

La rete dei blog sempre più sta diramando la storia di Pino e della sua famiglia, mettendo nei link consigliati quello al presente blog: si sta tessendo quella Rete di sicurezza per Pino & famiglia di cui tanto abbiamo parlato e auspicato l’arrivo. Al più presto aggiorno il nostro di blogroll.

E molti non citano solo la storia ma chiedono cosa fare per aiutarci, desiderano attivarsi e dare il loro contributo: è qualcosa che apre il cuore.

Intanto Pino ha valicato l’oceano e torna in Calabria sulla stampa locale con il titolo Seconda Vita: non è da poco sapere che una persona obbligata all’allontanamento forzato ritorni a nuova vita grazie alla Rete, a Second Life, ai blog.

Ma non di solo pixel si vive: sempre più persone di sempre più città, in Italia ma non solo, faranno serate dedicate a Pino, per parlare della sua storia e per pretenderne la tutela migliore che si possa dare per ricambiare così tante pene patite in tanti anni.

Verona, Firenze, Catanzaro, La Spezia, Torino, Ivrea, New York, Genova, Pordenone, Bari, Empoli, Ferrara, Bologna, Dublino, Civitanova, Cosenza, Crotone, Prato, Milano, la Sicilia, Vicenza, Napoli, Cuneo, Castellammare di Stabia, Matera, Bari… questa è la lista di chi al momento ci ha contattati per FARE qualcosa. Altre città esprimono stima e manca loro poco ad attivarsi.

Avessi dimenticato (e certamente l’ho fatto) qualche città scrivetemi e rimedierò alla sbadataggine. Chiunque abbia iniziative a favore di Pino Masciari ce lo segnali che lo posteremo in calendario con le indicazioni inerenti.

Ma non è finita qui: sta per partire la nuova versione del sito, ma anticipo la famosa newsletter annunciata giorni fa affinchè possiate iscrivervi ed essere aggiornati delle prossime iniziative. Cliccate QUI ma non segnatevi l’indirizzo della pagina che è provvisorio. Come dicevo il passaggio sarà indolore e non ve ne accorgerete…insomma restate su www.pinomasciari.it!

Finito….
NO! Ancora una sorpresa:

i video della Giornata degli Amici di Pino Masciari del 28 ottobre di Copanello di Stalettìe di Torino andranno sul satellite di Arcoiris! Grazie a chi ci ha votato in uno dei siti di libera informazione migliori che ci siano in circolazione.

Il video di Torino sarà in onda domenica 2 dicembre 2007 dalle 22:56 alle 23:02

Le due parti della giornata calabrese invece saranno trasmesse:

sabato 1 dicembre 2007 dalle 22:10 alle 0:00 – la prima parte

domenica 2 dicembre dalle 21:11 alle 22:55 – la seconda parte (prima serata!!!)

Per vedere Arcoiris:
Per le persone fornite di un decoder sky: canale 916

Per le persone fornite di un decoder non sky

Hotbird 7a – 13° est
TRASPONDER: 18
FREQUENZA: 11.541,03
FEQ: 5/6
POLARIZZAZIONE: Verticale
SYMBOL RATE: 22.000 Mbauds
Nome Canale: Arcoiris Tv

Ciao da Andrea Masciari Sacco

Pino Masciari e la CNN – grazie alla Rete! Comments

Pino Masciari e la CNN – grazie alla Rete!

 

Ciao a tutti, il blog ….o meglio… Pino Masciari sta vivendo una rinnovata stagione di attenzione a seguito del suo intervento a Bologna durante il raduno degli amici di Beppe Grillo svoltosi l’altro sabato. Qui trovate il video.

Ora molte città si stanno muovendo, discutendo della situazione di Pino e preparando iniziative per stare al suo fianco, e la Rete è inarrestabile quando ci si mette. Già in pochi giorni ci sono progetti messi in piedi e si è arricchita la Rete di sicurezza di molti blog che hanno parlato di Pino linkando questo blog e intessendo maglie sempre più fitte e diffuse sulla penisola Italiana e non solo: Dublino, New York, Tulum (Messico), il Giappone ad esempio ci hanno contattato e stanno parlando di Pino.

Vorrei dare risalto a una storia in particolare, anche perchè partita dalla Calabria, l’amata Terra dove Sorge il Bene dei Masciari. La terra dell’esiliato.

ErGrullo è il soprannome di uno studente cosentino, colui che con altri ragazzi hanno creato l’evento della Giornata degli Amici di Pino Masciari su Second Life. Noi non ce l’avremmo mai fatta a concepire un’iniziativa del genere, loro l’hanno realizzata assemblando pixel e volontà.

Bene la storia è esemplare perchè c’è stato un motore, l’iniziativa personale di ErGrullo, quella dei suoi amici sparsi per il mondo, poi c’è stata la realizzazione il 28 ottobre con Pino in conferenza davanti a un …variegato pubblico è dir poco!

L’iniziativa poi non si è fermata: ErGrullo ha scritto un post al blog della CNN su Second Life…ed è stato pubblicato un articolo che potete trovare QUI!

Dal 28 ottobre al 22 novembre l’informazione su Pino Masciari ha valicato l’oceano e le dimensioni: dalla realtà al mondo virtuale e ritorno! ….niente male!

Avanti così: so che ognuno sta portando avanti idee e progetti e per questo anticipo
un sincerissimo GRAZIE!!!

A questa storia mancava un elemento essenziale: tanta ma tanta gente al fianco di Pino…

Bene: E’ ARRIVATA!

 

GRAZIE DI CUORE Comments

GRAZIE DI CUORE

 images2.jpg

Carissimi AMICI, 

voglio ringraziare tutti voi degli auguri  sinceri che mi avete rivolto.

Non ho parole per esprimere la mia commozione e non trattengo le lacrime, che sono di gioia.

Vi assicuro che è stato un compleanno bellissimo perchè non mi capitava da tempo di essere coccolata e confortata da amici veri che mi hanno fatto sentire con messaggi e telefonate tutto il loro affetto. 

Affetto rivolto per riflesso anche a Pino, Francesco e Ottavia.

Custodisco preziosamente l’emozione provata in questo mio compleanno tra le cose più belle che ho vissuto e ne faccio tesoro.

Spero con tutto il cuore di incontrarvi un giorno tutti insieme per festeggiare “DAVVERO”….. la libertà della mia famiglia,  che sicuramente sarà conquistata grazie all’ impegno quotidiano  di tutti voi che ci state sostenendo con stima e affetto.

Vi stringo forte forte….Marisa Masciari