Newsletter – Pagina 22 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Categoria: Newsletter

Comments

Mafie, “per combattere la ‘ndrangheta mutante bisogna modificare il 416 bis”

La Dna, nella relazione annuale, ripropone un’urgente modifica al reato di associazione mafiosa. Una modifica che tenga in considerazione che le organizzazioni possono agire senza necessariamente far scorrere sangue ma ricorrendo alla corruzione. Questa...

Comments

Roberto Formigoni condannato a 6 anni di reclusione per corruzione, ma ci andrà???

L’ex governatore della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha sempre sorriso a chi lo accusava di corruzione, ora i Giudici del Tribunale di Milano hanno depositato le motivazioni della condanna a 6 anni di reclusione...

Comments

Mafie: la ‘Ndrangheta attualmente è la più pericolosa

Qual è la condizione delle mafie, oggi, in Italia? Davanti alla Commissione il ministro ha fatto il punto della situazione dedicando un «ingrandimento» alle ognuna delle associazioni criminali. Cosa nostra Storicamente a struttura piramidale,...

Comments

Londra, Gloria e Marco sono morti, morti anche per un paese che non gli ha offerto un futuro!!!

Entrambi architetti in un paese come l’Italia dove non c’erano prospettive di un futuro se non quello fatto di lavoretti sottopagati, una speranza di poter creare una famiglia dove se ti va bene, devi...

Comments

‘Ndrangheta, maxi sequestro di beni a pericolosa cosca “Sia-Procopio-Tripodi”

‘Ndrangheta: provvedimento di sequestro e confisca di beni per un valore di circa 5 milioni di euro. Il destinatario del provvedimento ablativo è Maurizio Tripodi, esponente di vertice della cosca “Sia-Procopio-Tripodi” I finanzieri del nucleo di polizia...

Comments

Da 15 a 45 uomini di scorta per l’ex Presidente Napolitano mentre per chi combatte la mafia la sicurezza è sempre problematica e gravosa!

“Un peso e due misure”, è sempre stato così in Italia, e mentre si parla di tagli ai costi della politica, giunge la notizia (attraverso mezzi di stampa) che l’ex Presidente della Repubblica Giorgio...

Comments

Caso Riina, Bindi: «È curato e assistito meglio che ai domiciliari»

Ne abbiamo già parlato ampiamente, lo stesso Pino Masciari ha rilasciato un comunicato stampa pubblicato dall’Ansa ed ora si aggiunge anche la voce del Presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi affermando che “È...