Rassegna Stampa – Pagina 6 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Categoria: Rassegna Stampa

Comments

Dietro la “Falange armata” l’intesa ’ndrangheta-mafia

L’inquietante scenario emerso davanti alla Corte di Assise di Reggio. Due investigatori dell‘antiterrorismo hanno messo in relazione gli attentati ai carabinieri del ‘93 e ‘94 con la stagione delle stragi La “Falange armata” è...

Comments

Il baby “padrino” pentito della ‘ndrangheta: così cresce un figlio della malavita al Nord

A Palazzo di Giustizia la testimonianza dell’ex rampollo della dinasty della mafia calabrese Domenico Agresta nell’ultimo stralcio del processo Minotauro di ritorno dalla Cassazione La voce riecheggia da un monitor scuro adagiato a pochi...

Comments

Valle d’Aosta: da isola felice a simbolo di globalizzazione della mentalità mafiosa

C’era una volta un’isola felice. Paesaggi mozzafiato, pascoli, ghiacciai perenni. Un territorio fortunato, quello della Valle d’Aosta, un’isola felice abitata da un popolo fiero e laborioso: les montagnards: orgogliosi  della loro lingua franco-provemzale, il...

Comments

In Calabria vi sono 30 slot machine ogni 10.000 abitanti, con buona pace dello Stato Italiano e della ‘Ndrangheta!

La “ludopatia” è un problema serio al quale però da nessuna istituzione, si è visto negli anni abbia fatto alcun intervento serio per arginarne le spesso tragiche conseguenze di questa “malattia”. Le slot machine...

Comments

Mafie, è lecito inserire le attività illegali nel calcolo del Pil?

Nel 2015 il Pil italiano è cresciuto anche grazie al lieve aumento dell’economia illegale. Lo certifica un Report dell’Istat. Ma sarebbe necessario interrogarsi sulla scelta di considerare voci riconducibili alle attività delle organizzazioni mafiose....

Comments

Continua la “mattanza” dei Comuni calabresi sciolti per mafia, il Governo ne scioglie altri 5 tra cui Lamezia Terme.

Un cane che si morde la coda, è questo il ciclo continuo dei Comuni che vengono sciolti per infiltrazioni mafiose dal Governo. Si perchè per quanto alcuni sono “nuovi” a questo tipo di provvedimento...

Comments

Morto Totò Riina, il capo dei capi, l’Istituzione delle Mafie

È morto Totò Riina, quel capo dei capi mafiosi che non si è mai pentito, che non ha mai collaborato. Al contrario, sembra che lo Stato abbia collaborato e trattato con lui che rappresentava...