Rassegna Stampa – Pagina 19 – Blog degli Amici di Pino Masciari

Categoria: Rassegna Stampa

Comments

In Italia 4,7 milioni vivono in povertà assoluta – È questo il paese in ripresa???

CON QUASI 5 MILIONI DI ITALIANI IN POVERTÀ ASSOLUTA, È QUESTO IL PAESE IN RIPRESA CHE VOGLIONO FARCI CREDERE???? Istat: in Italia 4,7 milioni vivono in povertà assoluta. Giovani e famiglie con figli minori...

Comments

Processo “Minosse 2”, la Corte d’Appello assolve il clan Mancuso, “il fatto non sussiste”!!!

Esattamente 1 anno fa, l’11 luglio del 2013 il Tribunale di Vibo Valentia condannava in primo grado Giuseppe Mancuso, 39 anni, di Limbadi, con l’accusa di estorsione aggravata dalle modalità mafiose, alla pena di...

Comments

Roberto Formigoni non voterà la modifica al nuovo codice antimafia sul sequestro dei beni ai corrotti, poteva essere il contrario???

Non ci si poteva asettare nulla di diverso da chi è già stato condannato a 6 anni di carcere per corruzione (ma che ancora siede tra gli scranni del potere). Votare per vedersi sequestrare...

Comments

Anche la ’ndrangheta ha i suoi tribunali – La scoperta nell’ultima operazione: 116 arresti

L’indagine ha colpito 23 cosche del mandamento ionico. I “giudici delle famiglie” valutavano la violazione delle regole criminali e indicavano procedure per sanare le faide Anche la ’ndrangheta ha i suoi tribunali. È quanto...

Comments

Reggio Calabria, maxi operazione “Mandamento Jonico”: duro colpo ai vertici della ‘ndrangheta, 116 arresti

Le indagini hanno consentito di individuare le gerarchie e gli organigrammi di ben 23 cosche ricomprese nel “mandamento” jonico della Calabria Imponente operazione dei carabinieri contro la ‘ndrangheta: 116 persone tratte in arresto. Colpiti i...

Comments

Perchè un pericolosissimo omicida era libero di uscire dal carcere ed ora è sparito??? Chi ne è responsabile???

Giusppe Mastini detto “lo Zingaro” è un pluriomicida che già in passato era riuscito a fuggire dal carcere ma, nonostante il suo curriculum negativo ma ricco di reati molto gravi, era “libero” di uscire...